ll colore vibrante, vivo più mai, è il protagonista assoluto delle tele di Hiske Wiersma. La pittura è il suo strumento di comunicazione, la sua voce, ma non può prescindere dalla natura. Con una sensibilità tutta personale, l’artista motiva nel colore immagini suggestive colte dal paesaggio e in generale della natura. Wiersma non si ferma alla mera descrittività, le sue opere si immettono in un percorso di contemplazione che produce opere di grande emozione. L’interiorizzazione del paesaggio, l’amore per i suoi abitanti, è tale da evocare percezioni sensoriali al di là della stessa realtà.

About The Author