Con il suo surrealismo Vincenzo Pinto riesce sempre a trasportare l’astante in una dimensione quasi parallela, a regalare immaginifiche visioni che diventano lo spunto principale per l’interpretazione della sua arte. Vincenzo Pinto diventa così il narratore di fiabe che solo un occhio attento può giudicare e analizzare cogliendo tutti gli aspetti, fiananco quelli più nascosti. Talentuoso nella stesura del colore e nell’utilizzo delle tecniche pittoriche, vincenzo Pinto è un maestro di grande umiltà ma anche di grande talento espressivo. Un artista completo che viaggia sulla linea della contemporaneità senza mai risultare banale, ma piuttosto sempre originale e di grande intensità segnica. Il suo linguaggio rispecchia così il suo essere uomo e pittore e stabilisce un contatto diretto e autentico con l’astante.

About The Author