Red & Fuchsia – Un generoso progetto artistico e filantropico contro la violenza sulle donne che rende onore all’artista friulana Vesna Pavan.

Vesna Pavan, vincitrice del 2° Premio di Pittura alla 2° Biennale Internazionale d’Arte di Palermo, presenta a Milano, il 14 febbraio, presso la sua galleria d’arte VProjects Art Factory il progetto filantropico Red & Fuchsia. Concepito dall’artista insieme a Rotary International, il progetto si compone di 125 opere inserite in un tunnel multisensoriale che aiuterà lo spettatore a comprendere il messaggio tragico della violenza che trascende i confini culturali ed unisce tutti i paesi aderenti dall’Italia all’India.

I fondi raccolti dai Rotary Club aderenti al progetto Red & Fuchsia verranno totalmente devoluti in beneficenza alle due associazioni Acid Survivors Trust International e Acid Survivors Foundation India che assistono e curano quotidianamente le vittime di violenze da acido. Vesna Pavan non ha scelto a caso il 14 febbraio – festa degli innamorati – per inaugurare il progetto Red & Fuchsia, e porre una riflessione sul rispetto e la civile convivenza.
Il progetto Red & Fuchsia dura 9 mesi, il tempo naturale per dar luce a una nuova vita.

Red & Fuchsia si articolerà in un viaggio da Milano attraverso l’Europa e l’Asia fino all’India. Le diversi sedi dei Rotary Club internazionali ospiteranno le tappe di ogni mostra.
Dopo la mostra di Milano le opere saranno suddivise in lotti di 2 opere rosse, 2 fucsia e una bianca che verranno inviate a tutte le sedi dei Rotary Club aderenti, unitamente a un filmato della mostra di Milano.


Al termine del viaggio le foto degli acquirenti delle opere vendute durante il percorso saranno protagoniste di una mostra che si terrà nella città di Palermo, durante la quale saranno consegnati i fondi raccolti alle due associazione beneficiarie.
Tempistiche e luoghi:
La mostra si inaugurerà a Milano il 14 Febbraio 2015 presso VProjects Art Factory,
Via Montenevoso, 7 – 20131 Milano alle ore 17.30 e resterà in permanenza fino al 14
Marzo.
Le località toccate dall’iniziativa sono:
• Milano – Italia
• Vienna – Austria
• Praga – Rep. Ceca
• Berlino – Germania
• Varsavia – Polonia
• Mosca – Russia
• Budapest – Ungheria
• Zagabria – Croazia
• Belgrado – Serbia
• Tirana – Albania
• Sofia – Bulgaria
• Istambul – Turchia
• Ankara – Turchia
• Astana – Kazakistan
• Tashkent – Uzbekistan
• Bishkek – Kirghizistan
• Dushanbe – Tagikistan
• Lahore – Pakistan
• Nuova Deli – India
• Patna – stato federato del Bihar
• Calcutta – stato federato del Bengala Occidentale
• Palermo – Italia
• Milano – Italia

La mostra a Palermo si terrà il 25 Novembre 2015 giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

About The Author