L’arte di Leccese è alchimia dei colori, una pittura delicata ma robusta, che si dona al mondo col desiderio di abbagliare, di stupire lo spettatore e ci riesce egregiamente, lo stupisce con la danza effimera delle sue forme, in cui si riflette l’armonia di un disegno mentale perfetto. Il bagliore che coinvolge la struttura pittorica dei lavori di Leccese non è come di un luogo incantato, visioni che se pure estrapolate dalla natura, naturali ora non sono, piuttosto, così filtrate dalla mano dell’artista, risultano poetiche e melodiche visioni di interiori. La visione del reale si trasforma sulle sue tele, diviene segno, colore, il risultato mirabolante di un alfabeto nuovo,poetico e potente.

About The Author