Si tratta di un artista che possiede una mano e una gestualità di rara immediatezza ma soprattutto una intensità cromatica fuori del comune. La pennellata definisce le forme attraverso un colore vivo e brillante e i colori, veri protagonisti della tela, si muovono con decisione sulla tela in contrappunti brillanti e aggraziati. Il suo linguaggio segnico prende vita pennellata dopo pennellata traducendosi in lavori di grande intensità. L’arte di Lena Gentile dunque, già a un primo sguardo, affascina il fruitore e risulta tecnicamente impeccabile, fondata su una rappresentatività unica, fatta di segno e colore dove l’immagine viene definita proprio attraverso gli interessanti contrasti cromatici.

About The Author