Le fotografie di Heike Suhre sono irriverenti, brillanti, geniali nel concetto ma soprattuto nella forma. La sua incredibile originalità prevede l’utilizzo di colori accesi e ambientazioni surreali ricreate appositamente per i suoi scatti, di costumi particolari e accessori eccentrici, e tutte queste caratteristiche rendono la sua fotografia un vero e proprio viaggio mentale attraverso la mente creativa dell’artista. Eccellente la tecnica fotografica che riesce volutamente a conferire alle opere quel carattere patinato, giocoso e volutamente caricaturale, attraverso l’uso della giusta esposzione, delle luci e delle inquadrature. Un’artista di alto livello che ricorda i particolari scatti di David Lachapelle.

About The Author