Il segno circolare e il cromatismo sfumato della pittrice Taira Fredericha Taccari svelano un mondo sensibile fatto di palpabili sensazioni scaturite dalla sua creatività. È un talento pittorico robusto, che si fa interprete della voce, della sensibilità e della fantasia della pittrice che così eleva la sua arte a un sussurrato astrattismo. Segni e cromie che danzano in modo armonico seguendo i suoi palpiti poetici ed il ritmo, in quadri che spaziano nel surrealismo o simbolismo astratto emanando la stessa onda di estasi, quasi a sfidare il mondo materiale e solido con l’onda dell’estetica e della bellezza che tocca lo spirito.

About The Author