La sua espressività si fonda su presupposti di chiara matrice figurativa, privilegiando la formula del ritratto, Un volto, quello del grande pittore Guttuso, che nella sua perfezione esecutiva risulta piacevolmente semplice e scevro di orpelli ornamentali. Dragan Spasic è certamente un  artista raffinato, dotato di un tratto elegante e gentile, che con fare equilibrato e composto, dà prova della sua competenza tecnica e della sua sensibilità artistica. La sua massima espressione artistica è il ritratto, inteso come classica interpretazione dell’uomo, in tutta la sua interezza. Il pittore indaga, attraverso il ritratto, l’animo dei suoi soggetti caratterizzati dall’intensità dei tratti fisionomici.

About The Author