I lavori di Claudio Bandini sono contraddistinti da una cifra stilistica e poetica del tutto originale e personale. Guardando le sue opere si capisce che il tutto ha origine da una meditata riflessione sull’uomo e sul senso della vita. Il suo è un linguaggio essenziale, spogliato di ogni decorativismo e di ogni elemento non necessario alla narrazione. I suoi sono paesaggi dell’anima, interiorizzati, e poi trasferiti sullo spazio pittorico da una mano consapevole, e dotata di approfondite cognizioni tecniche. Entrare nel mondo di Bandini è come imbattersi in una visione sognata, in un altrove fatto di forme volutamente semplificate, portate quasi al limite dell’astrazione.

About The Author