La colorata sintassi compositiva dell’artista Aurelia Albertocchi elabora visioni dotate di una grande carica lirica. Sensazioni profonde vibrano sul supporto, da cui scaturiscono profonde impressioni ed emozioni rapide. Simili alla luce che le percorre, lampeggiante, che svegliando l’istinto del fruitore, gli fa comprendere immediatamente la narrazione e l’essenza dell’opera. Opere in cui il mare si fa simbolo di libertà ed energia vitale: ciò che colpisce in esse è proprio la sua capacità di trasferire sulla tela la potenza della luce, del colore, delle emozioni forti, della profondità e sonorità del suo io, del suo saper entrare e leggere la realtà che la circonda.

Abbronzatissima  acrilico su cartoncino, cm 48x68

About The Author