Annalisa Denti è una di quelle pittrici che hanno abbracciato il termine “contemporaneo” a trecentosessanta gradi, includendo in esso non soltanto lo stile e la sua matrice innovativa, ma anche il generale senso di interesse nei confronti della crescita artistica, del mettersi al passo coi tempi e sfruttare tutto ciò che ci circonda come fonte ispiratrice primaria. Dal figurativo, il suo stile adotta un cambiamento estetico che non è repentino, ma frutto di un’intensa ricerca formale che la porta ben presto ad elaborare un linguaggio pittorico e segnico completamente diverso dal solito. La trama cromatica è complessa e l’artista ne ordisce i particolari con ingegno creativo e raffinatezza.

About The Author