Spaziando dalle più alte vette dello spirito ai molteplici moti dell’anima, l’Artista Artegiani descrive, con le sue opere, un’esistenza votata alla contemplazione e all’interiorità. Sensibile alle suggestioni mistiche, per lo più orientali, Anna Maria Artegiani realizza tele tecnicamente impeccabili e preziose che rappresentano il contatto col divino. In questa sua opera l’artista celebra, con la sua pittura, l’intima e ascetica danza Sufi. Il Sufismo è una dottrina mistica indagata dall’artista attraverso la rappresentazione dei Dervisci danzanti: uomini che volteggiano incessantemente su se stessi, fino a cadere in una trance che permette loro di raggiungere l’estasi.

About The Author