Vivaci cromatismi e un gesto pittorico istintivo e stilizzato sono la firma distintiva delle opere di Alfonso Mangone, opere visivamente caotiche e dinamiche che sono rappresentazioni di città visitate, viaggi, ricordi personali dell’artista ma di tale impatto e coinvolgimento emotivo che riescono a catturare l’osservatore catapultandolo in quelle realtà, facendogli percorrere con la mente quelle strade rappresentate e percepire quelle immagini come scene da lui vissute. Un artista tecnicamente preparato e capace ma anche un sapiente e appassionato cantore delle bellezze del mondo, dunque.

About The Author